Piano di Area Vasta
per la mobilità su ferro
delle merci e delle persone
della Toscana Occidentale
Porto Ferroviario della Valdera
Porto Ferroviario Livornese
Linea ferroviaria Aeroporti Toscani




Insieme di opere interessanti l’asse Pisa-Firenze.

L’opera è finalizzata a creare sinergia infrastrutturale tra gli scali aeroportuali di Pisa e Firenze ( passando l’interporto di Guasticce) mediante realizzazione di opere ferroviarie minime (raccordi e innesti sulla linea esistente).

Porto di Livorno
La creazione di una stazione ferroviaria connessa alle varie banchine portuali permetteil collegamento con le città d'arte toscane e cono i loro aeroporti.La relazione con il sitema aeroportulae è la chiave per trasformare il porto di Livorno in un porto di testa per crociere.

Aeroporto di Pisa
Al fine di rendere l'aeroporto di Pisa interconnesso con la rete ferroviaria complessiva, sia verso Nord che verso Sud, è ipotizzabile la creazione di un raccordo ferroviario ad impatto minimo che permetta un collegamento diretto dellìaeroporto con il porto di Livorno.

Aeroporto di Firenze
La creazione di un raccordo ferroviario e di una stazione dedicata permetterebbe all'aeroporto di accedere al servizio ferroviario attualmente completamente assente, collegandolo con Firenze, con Pisa e con il Porto di Livorno

 

 

 

 

Il PFL (Porto Ferroviario Livornese)

PIANO DI AREA VASTA

Porto Ferroviario della Valdera

Porto Ferroviario Livornese

Linea ferroviaria Aeroporti Toscani

Deutsch (DE-CH-AT) English (United Kingdom) Italian - Italy